l’associazione ha aderito a “Buoni Vacanze Italia”

Marzo 4th, 2010 | inserita da

L’agevolazione statale avviene attraverso l’applicazione di uno sconto percentuale (dal 20 al 45% secondo le fasce di reddito) sull’importo dei buoni richiesti fino ad un massimo legato al numero dei componenti della famiglia. Ad esempio una famiglia di quattro persone con reddito inferiore a 25.000 euro, può richiedere un libretto di buoni per un valore totale fino a 1.230 euro, pagandoli solo 676,50 euro (55%).

Diventa questa un’opportunità anche per le persone disabili di poter sciare abbattendo notevolmente i costi dei corsi e delle attività da noi proposti. Per maggiori informazioni sui buoni è possibile consultare il sito www.buonivacanze.it

Notizia precedente:
Notizia successiva:

Comments are closed.